Lorenza Bonaccorsi

Segreteria nazionale - Cultura e Turismo

Deputata - Commissione Trasporti - Direzione nazionale Pd

A seguito delle "parlamentarie" del PD, e grazie alle migliaia di cittadini che mi hanno dato fiducia, sono stata eletta alla Camera nella Circoscrizione "Lazio 1" (quella che comprende Roma). Faccio parte della IX Commissione Trasporti e Telecomunicazioni. Sono membro della Segreteria nazionale dal 16 settembre 2014.
profilo

biografia

Sono nata a Roma 44 anni fa, mi sono laureata in Storia Economica all’Università Statale di Milano con il Prof. Giulio Sapelli. Ho una figlia di 13 anni, Carolina. Dal 2001 lavoro all’Auditorium Parco della Musica di Roma dove ho diretto l'ufficio comunicazione fino al 2006.

Dal 2006 al 2008 sono stata nominata capo della segreteria di Paolo Gentiloni, Ministro delle comunicazioni del Governo Prodi.

Dal 2008 al 2010 sono stata nominata Responsabile delle Relazioni Istituzionali e dei Rapporti con l'Unione Europea della Regione Lazio. Dopo lo scandalo Marrazzo mi sono dimessa e sono tornata all'Auditorium dove mi è stato chiesto di occuparmi di una nuova sfida: fare il Responsabile dell'Area  sviluppo nuove iniziative editoriali e nuovi prodotti commerciali, di cui mi occupo tutt'ora.

La politica è la mia passione da sempre. Nel 1983, quando frequentavo il Liceo Virgilio di Roma mi sono iscritta alla FGCI. Avevo 15 anni. Da allora ho seguito da vicino e con passione la trasformazione del Pci in Pds, la fine della prima repubblica, la nascita dei DS e del PD.

Nel 2010 ho partecipato a Prossima Fermata Italia alla Stazione Leopolda di Firenze. Ho creduto da subito alle idee di rinnovamento di Matteo Renzi. E ho deciso così di sostenere il sindaco di Firenze nella sua battaglia per la rottamazione e il cambiamento, fino  a diventare coordinatrice dei comitati del Lazio durante le primarie per il candidato premier del Centro Sinistra.
Le primarie sono andate bene ed ho ottenuto quasi 4.000 voti che mi hanno consentito di essere inserita nella lista dei deputati del PD del collegio LAZIO 1.

Ho considerato il risultato ottenuto da Matteo Renzi lo scorso 2 Dicembre un grande successo e penso che non si debbano disperdere quelle energie, quelle idee che hanno ricevuto il sostegno di oltre un milione di italiani.

Per questo sono candidata nel PD convinta che il lavoro che abbiamo iniziato alla Leopolda sia solo all’inizio e che fare politica significhi farsi carico dei sogni di una comunità.

A seguito delle "parlamentarie" del PD, e grazie alle migliaia di cittadini che mi hanno dato fiducia, sono stata eletta alla Camera nella Circoscrizione "Lazio 1" (quella che comprende Roma). Faccio parte della IX Commissione Trasporti e Telecomunicazioni.

Sono membro della Segreteria nazionale dal 16 settembre 2014.

Segreteria nazionale - Cultura e Turismo

Deputata - Commissione Trasporti - Direzione nazionale Pd