aggiornamenti
Intervista

Martina: "Si può essere minoranza nel Pd senza essere antagonisti su tutto"

3 giugno 2015   956 letture
Maurizio Martina , Direzione nazionale Pd
Intervista

Cuperlo: "Su scuola e riforma del Senato Renzi ci ascolti"

3 giugno 2015   857 letture

Il leader di Sinistradem nell'intervista a Repubblica: "Lui guida il partito e io resto, senza rimpiangere la vecchia ditta, ma il voto ha dato ragione alle battaglie della sinistra"

Gianni Cuperlo , Direzione nazionale Pd
Orlando:
Intervista

Orlando: "Il partito della nazione è superato, ora dobbiamo ricostruire il Pd"

3 giugno 2015  

"Il Pd tiene e vince, affronta riforme difficili. Ma il segnale d'allarme è il risultato complessivo: nonostante la crescita di forze dichiaratamente antisistema, metà dell'elettorato se ne sta a casa". Così il ministro della Giustizia nell'intervista al Corriere della Sera che aggiunge "per prima cosa dobbiamo ricostruire il Pd. La suggestione del partito della nazione mi pare superata da queste elezioni"

Andrea Orlando , Direzione nazionale Pd
Regionali, Guerini: Soddisfatti dei risultati, con la minoranza faremo chiarezza -
Intervista

Regionali, Guerini: Soddisfatti dei risultati, con la minoranza faremo chiarezza

2 giugno 2015  

Il vicesegretario del Pd nell'intervista a la Repubblica: "Soddisfatti perché 5 regioni su 7 sono state riconfermate o conquistate. C'è una punta di amarezza per il risultato della Liguria che è anche frutto di scelte compiute da alcuni esponenti della minoranza dem". E alla sinistra dem che chiede un chiarimento: "E' il Pd che esige un chiarimento tra di noi. Inizieremo a farlo lunedì prossimo, in direzione"

Lorenzo Guerini , Vicesegretario - Organizzazione
Intervista

Serracchiani: "Un buon risultato ma la Liguria amareggia. Senza i fuoriusciti la Paita ce la faceva"

1 giugno 2015   623 letture

"Cinque regioni a due per il centrosinistra è un risultato che è molto soddisfacente, ma la vittoria di Toti ha dei responsabili precisi: quella parte della sinistra che, lasciando il partito e presentando una propria lista ha giocato sulla pelle dei cittadini della Liguria a far perdere il Pd". Così il vicesegretario del Pd nell'intervista rilasciata a la Repubblica

Debora Serracchiani , Vicesegretario - Infrastrutture
Intervista

Speranza: "Il Pd vince se unito, se si spacca aiuta 5Stelle e la destra"

1 giugno 2015   589 letture

L'ex capogruppo dem alla Camera in un'intervista a la Repubblica: "Il Pd senza sinistra non può esistere e il posto giusto per la sinistra è esattamente il Pd. Io non credo a nuove forze politiche alla sinistra dei Democratici quindi no alle scissioni"

Roberto Speranza , Direzione nazionale Pd
Gentiloni: più fondi Ue per l'immigrazione -
Intervista

Gentiloni: più fondi Ue per l'immigrazione

28 maggio 2015  

Il ministro degli Esteri nell'intervista su Avvenire: "La proposta della Commissione europea sull’immigrazione non va scambiata per una decisione finale. È un passo positivo, si fissa un principio nuovo, ma ora tocca agli Stati membri e sappiamo bene quanto siano forti le resistenze anche di Paesi importanti"

Paolo Gentiloni , Direzione nazionale Pd
Intervista

Taddei: "Non si arriverà al default della Grecia, raggiungeremo un accordo"

25 maggio 2015   703 letture
Filippo Taddei , Segreteria nazionale - Economia e Lavoro
Unioni civili, Guerini: saranno approvate entro fine anno -
Intervista

Unioni civili, Guerini: saranno approvate entro fine anno

25 maggio 2015  

Il vicesegretario del Pd nell'intervista alla Stampa: "Negli ultimi anni la politica non era stata in grado di entrare nel dibattito trovando un compromesso" e aggiunge "oggi una politica che non decidesse sarebbe senza alibi. E infatti la discussione finirà entro l'anno"

Lorenzo Guerini , Vicesegretario - Organizzazione
Liguria,  Renzi: il 31 si decide il destino di una Regione, non del PD -
Intervista

Liguria, Renzi: il 31 si decide il destino di una Regione, non del PD

24 maggio 2015  

Renzi a La Spezia, per un'iniziativa a sostegno della candidatura di Raffaella Paita sottolinea che "Lella è una giovane donna, preparata e competente scelta dagli elettori delle Primarie con un ampio margine. Il voto del 31 maggio decide il destino dei liguri, non del PD. Chi vuole cambiare la linea del PD nazionale deve puntare a vincere il congresso, non puntare a perdere la Liguria". Così il segretario PD in un'intervista al Secolo XIX

Agenda

Scelti da voi

più commentati più letti

Servizi RSS e iGoogle