Articolo

Unioni civili, Scalfarotto: Il PD abbia la stessa determinazione di Giovanardi

di Ivan Scalfarotto,  pubblicato il 11 luglio 2015 , 762 letture
"Chi come noi del Pd si batte per questa legge, lo fa come fosse una delle tante cose da fare in agenda. Ma se per Giovanardi, invece, è una trincea invalicabile, deve diventare una trincea anche per noi". Lo afferma, in una intervista a La Stampa, Ivan Scalfarotto, a proposito della sua battaglia per le unioni civili. Il digiuno che il sottosegretario sta portando avanti, spiega lo stesso esponente dem, "è uno strumento per richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica su un diritto non più rinviabile".

"Io – aggiunge Scalfarotto - non dubito di Renzi. Anche in segreteria ha dato indicazione di procedere al Senato perché si potrebbe aprire una finestra per andare in aula con le unioni civili prima della pausa estiva. Ma solo gli strumenti classici della politica, la mediazione, il dialogo, non sono più sufficienti . Per questo ho scelto un gesto che parla all'opinione pubblica".

Nel Pd c'è qualcuno che frena? "Vedo senatori che esprimono distinguo tecnici, tra l'adozione e l'affido del figlio del partner. Ma la linea è condivisa e a Renzi va reso onore di una cosa: siamo passati da Letta che è stato l'unico leader occidentale presente a Sochi, da Putin, a un premier che ha detto chiaramente di volere una legge. Io la considero prudente che ci allinea agli Stati più conservatori, ma va fatta e messa in cima all'agenda", conclude Scalfarotto.
tag
servizi

Argomenti

dillo ai tuoi amici

Inserisci le email separate da una virgola  
il tuo nome  
la tua email  
un breve messaggio  
 
L'utente, nel premere il pulsante "invia", dichiara di aver letto e approvato l'informativa sul trattamento dei dati.