ISTRUZIONE
[/aree/istruzione/documenti/video.htm]
Audiovideo

"Ricordando Alessandra Siragusa si celebra l'Italia migliore"

di Caterina Pes,  pubblicato il 17 gennaio 2014 , 1768 letture
siragusa_primarie.jpg
Alessandra era una persona che non si risparmiava, una donne che si butta a capofitto nel lavoro, aveva quel modo di fare politica così lontano dai populismi, oggi in voga, preferiva stare in strada e non su twitter, non era una patita del dibattito politico, a volte così sterile".

Così la deputata Pd Caterina Pes, segretaria di presidenza della Camera, ha ricordato in aula la deputata del Partito Democratico Alessandra Siragusa, ex assessore alla scuola del comune di Palermo, scomparsa il 28 dicembre, a soli 50 anni, dopo una grave malattia.

" Siragusa -- spiega - apparteneva a quella schiera di persone che sta un passo indietro, che cercano di ristabilire equità sociale, di ridare speranza e futuro, di trasformare le differenze in opportunità. Ci sono i maestri di strada, i preti coraggiosi, coloro che lavorano nel mondo dell'associazionismo e del volontariato, Alessandra era una di loro. Con lei rendiamo omaggio all'Italia migliore che opera nella sfera dei diritti negati, all'ombra del disagio sociale, nelle estreme periferie del cuore, dove ci vuole coraggio e anima".

"La sua Palermo - prosegue - non ha potuto aspettare i dieci anni canonici per intitolare alla sua memoria un pezzo di quella città cui fu legata da un affetto profondo. tante scuole hanno chiesto di avere il suo nome sulla porta d'ingresso che gli ispettori del Comune si sono convinti a derogare, anticipando i tempi della dedica. Lei ha aperto le scuole e le scuole le hanno risposto aprendo le porte alla sua memoria".



servizi

dillo ai tuoi amici

Inserisci le email separate da una virgola  
il tuo nome  
la tua email  
un breve messaggio  
 
L'utente, nel premere il pulsante "invia", dichiara di aver letto e approvato l'informativa sul trattamento dei dati.
[*]